Testi segreti del Taichi

testi segreti taichi

Cosa sono i testi segreti nell’ambito del Taichi?

Da centinaia di anni in Cina si tramanda un’arte marziale, detta “interna”, oggi nota a tutti come Taichi (太極), parola usata come abbreviazione di Taichi Chuan (太極 拳) o “Taijiquan” nella trascrizione con il metodo pinyin…

Agli albori dell’arte, quando questa ancora non era stata codificata in modo formale, le diverse pratiche e i segreti venivano tramandati tra monaci esclusivamente in modo corporeo ed orale all’interno di alcuni templi daoisti. Con il passare del tempo però alcuni lungimiranti Maestri, che impararono il Taijiquan, capirono che l’unico modo per non fare morire l’arte era quello di creare una vera e propria scuola, ovvero un sistema ben codificato che spiegasse questa scienza psicofisica, così da poterla trasferire alle generazione successive senza che venisse corrotta dal passaggio orale degli insegnamenti. A tal fine quindi vennero messe per iscritto le diverse regole dell’arte. Nonostante ciò, le regole del Taiijiquan rimasero nascoste e i pochi manoscritti che c’erano in circolazione venivano custoditi gelosamente, senza farne copie. Questi manoscritti venivano in genere affidati agli allievi più meritevoli o ai figli maschi primogeniti. Per tale motivo il Taijiquan rimase a lungo un’arte oscura conosciuta da pochissime persone. Solo alla fine del 1800 attraverso la prima e la seconda generazione della famiglia Yang si ha un rapido aumento di interesse nei confronti del Taijiquan. Ma anche in questo caso non furono in molti a comprendere davvero l’essenza dell’arte. Ancora una volta infatti i testi del Taichi vennero mantenuti segreti. Bisognerà quindi aspettare la metà del 1900 per iniziare a vedere circolare i testi detti Classici del Taijiquan (太极拳經, Taijiquan Jing).
Continua a leggere

Quali libri potrò leggere con l’abbonamento?

Ad oggi esistono molte pubblicazioni, in diverse lingue, che vengono chiamate “Classici del Taijiquan”, ma è giusto sapere che effettivamente non si tratta dei mauali originali…

Nella maggior parte dei casi si tratta di manuali scritti nel recente passato da insegnanti di Taijiquan che hanno deciso di intitolare i propri libri “Classici”. In altri casi si tratta di pubblicazioni che citano passaggi di alcuni dei Classici tradizionali (più antichi) dandone spiegazione parziale.
Vista l’enorme confusione di idee nell’ambito di quest’arte e il mio interesse verso di essa, non solo come praticante ma anche come studioso e ricercatore, ho deciso quindi di tradurre e spiegare prima di ogni altra cosa i primi tre Classici del Taijiquan in italiano. Il mio libro è la prima opera mai realizzata in tal senso in una lingua dell’Unione Europea.
I Classici del Taijiquan hanno un ordine cronologico, motivo per il quale il più importante di tutti è – e rimane – il primo, noto come il Classico di Taijiquan di Wang Zhongyue. A seguire venne scritto il Classico di Wu Yuxiang e successivamente quello di Li Yiyu. Solo successivamente emersero altri testi/manuali segreti sul Taichi all’interno dei lignaggi di famiglia, quali: Yang, Wu e Chen.
Ciò detto, nel libro al quale puoi accedere, attraverso l’abbonamento, avrai la possibilità di studiare più di 10 manuali tra i più importanti della storia del Taijiquan. In ordine di importanza storica:

1) Il manuale di Wang Zongyue
2) Il manuale di Wu Yuxiang
3) Il manuale di Li Yiyu
4) Il manuale della famiglia Yang tramandato dal lignaggio Wu.
5) Il manuale della famiglia Yang tramandato da Niu Lianyuan.
6) Diversi manuali della famiglia Chen.
7) Il Manuale di Chen Xin.
8) Il Manuale di Song Shuming.
9) Altri manuali di diverse discendenze.

L’intera opera non è una semplice traduzione. Nel libro ogni passaggio viene spiegato approfonditamente e accompagnato da commenti sulla storia, la filosofia e la cultura cinese.

Continua a leggere

Come accedere alla lettura dei Classici del Taichi?

Tramite un economico abbonamento di 3,99€ al mese hai accesso all’intero lavoro sui Classici di Wang, Wu(Hao), Li, Yang, Wu e Chen.
Grazie all’abbonamento scopri, settimana dopo settimana, tutti i segreti antichi dell’arte del Taijiquan, la pratica, la storia, la cultura e la filosofia cinese attorno a questa materia.
Sebbene la parte più importante iniziale della pratica con il Taijiquan è legata agli aspetti pratici, ogni praticante di Taichi dovrebbe conoscere e studiare i Classici. Difatti nessuno studioso di quest’arte può pensare di limitare la propria ricerca esclusivamente agli aspetti di allenamento corporeo. Motivo per cui, lo studio dei Classici è il metodo più importante per progredire a livello avanzato nel Taijiquan e nella comprensione di tutta la filosofia daoista sulla quale l’arte si fonda.

Cosa stai aspettando? Iscriviti ora su TaichiBlog e fai l’abbonamento utilizzando PayPal, oppure la Carta di Debito/Credito. L’abbonamento non è vincolante e lo puoi disdire facilmente in qualsiasi momento.

Inoltre, abbonandoti su TaichiBlog, avrai accesso a tutti gli articoli taggati come “approfondimento” (esclusivi per gli iscritti) e a molteplici contenuti inediti sulle pratiche antiche del Qi Gong (Nei Gong / Nei Dan) e moltissimi articoli scientifici e/o divulgativi sulla materia della salute e del benessere psicofisico.

Come iscriversi

1. ABBONATI tramite PayPal scegliendo il sistema di pagamento. Clicca sul pulsante di seguito.


2. Inserisci i tuoi dati e CONFERMA.

3. Attendi che approviamo la tua iscrizione.
Quanto tempo ci vuole per l’approvazione?
Una volta che riceviamo la conferma da parte di PayPal del tuo abbonamento approviamo subito la tua iscrizione.

error: I contenuti di Taichi Blog sono protetti da copyright - © 2022, Tutti i diritti riservati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Taiji Blog maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi